ANTONIO BOGGERI



Antonio Boggeri



Antonio Boggeri è nato a nel 1900 a Pavia ed è morto nel 1989 a Santa Margherita Ligure.

Antonio Boggeri rappresenta una figura imprescindibile per la di grafica italiana nel mondo, e se vogliamo individuare la nascita del movimento moderno della grafica italiana, a lui dobbiamo assolutamente fare riferimento.
Antonio Boggeri è stato un fotografo, un pubblicitario e grafico nonché musicista, ha fondato lo Studio Boggeri uno dei più importanti studi di grafica italiani fu tra i primi ad applicare la fotografia nella grafica pubblicitaria ispirandosi a Man Ray e László Moholy-Nagy.

Già studente di violino, Antonio Boggeri nel 1916 fu allievo all'Istituto tecnico pavese ed iniziò ad impratichirsi di fotografia con una Kodak 4x4.
Nel 1918 incontrò alla scuola per allievi ufficiali di Torino Antonio Crespi.
Nel 1924 Antonio Crespi acquistò la principale industria tipografica milanese la Alfieri & Lacroix, che all’epoca era il maggior stabilimento tipografico italiano al suo interno esistevano tutte le fasi fondamentali del processo della stampa, incisione, clichès, tipografia, litografia, Antonio Boggeri venne chiamato a dirigerla prendendo come punto di riferimento i modelli offerti dal Bauhaus.

Le attività dello Studio Boggeri si fondavano principalmente sulle teorie del Bauhaus e della scuola tipografica svizzera, anche se Antonio Boggeri aveva le sue idee su quelle teorie.
Antonio Boggeri guarda con attenzione alla grafica costruttivista e della Bauhaus, ha la fondamentale intuizione che lo spazio tipografico deve essere concepito partendo dall’assunto che i caratteri hanno un’importanza figurativa al pari delle immagini e che anche gli spazi bianchi non rappresentano più solamente uno sfondo per le scritte e le immagini ma sono anch’essi parte integrante dello spazio costruito dal grafico.

Antonio Boggeri fu un pioniere assoluto nell’uso dell’immagine fotografica in pubblicità, anche nelle forme del fotomontaggio e del fotocollage.

Le basi su cui egli decide di fondare la sua attività gli vengono dalla conoscenza di quanto stava accadendo al di fuori dei confini italiani, in special modo in Germania, con la scuola della Bauhaus, e in Svizzera, con una scuola tipografica di formazione concretista.
La Svizzera, in special modo, costituirà il serbatoio preferito di Antonio Boggeri: molti dei suoi grafici sono di origine svizzera o hanno lavorato nella nazione elvetica, e questo non solo per un’indiscutibile vicinanza geografica che facilitava i rapporti con Milano, ma anche per una sicura vicinanza di intenti tra l’idea che Antonio Boggeri aveva della modernità e la grafica che allora si andava facendo in Svizzera dove non mancavano grandi scuole di tecnica in questo campo.

Nel 1933 aprì a Milano in via Borghetto al n.5 lo Studio Boggeri che fu attivo fino al 1973.
Nel 1933 inizia le sue pubblicazioni “Campo Grafico”



Antonio Boggeri

 

Negli ultimi anni Antonio Boggeri fu affiancato, nel lavoro dello Studio, da Bruno Monguzzi, che ne aveva sposato la figlia Anna

Antonio Boggeri è una delle figure più importanti nel panorama della grafica pubblicitaria italiana e non tanto per i lavori da lui materialmente realizzati in questo campo, quanto per la sua centralità all’interno dello studio da lui creato: ne fu infatti l’elemento unificante in mezzo ad artisti di diversa personalità e sensibilità.
Seguendo quello che stava avvenendo in quegli anni all’estero e creando, quindi, una situazione assolutamente nuova nel panorama nazionale, Antonio Boggeri nello Studio Boggeri inventa per sé il mestiere di art director, una professione all’epoca sconosciuta in Italia.
Egli chiama a lavorare per sé quei grafici che affiancano ad un’indiscussa capacità, a un talento innato e a una spiccata sensibilità, una formazione tecnica specifica acquisita sul campo; coloro che hanno, quindi, quella maestria tecnica e non pretende mai di avere nella direzione dei lavori, di fare la regia e il coordinamento di personalità anche molto diverse tra loro

Caratteristica distintiva del modo in cui Antonio Boggeri dirige il suo studio è il rapporto personale che egli intreccia con ognuno dei suoi collaboratori, a partire, innanzitutto, dal fatto che è lui personalmente, sempre, a scegliere i propri dipendenti, valutando in prima persona i lavori di grafici spesso giovanissimi e ancor più spesso sconosciuti
I modelli offerti dal Bauhaus sono l’ispirazione che Boggeri coltiva per dare vita alla propria azienda e per circondarsi di un collettivo di artisti

Fin dall'inizio collaborò con grafici che erano e sarebbero diventati professionisti di fama internazionale.
a questi è possibile citare: Walter Ballmer, Kathe Bernhardt, Deberny e Pigot, Ezio Bonini, Aldo Calabresi, Erberto Carboni, Fortunato Depero, Roby D’Silva, Adolf Fluvkinger, Fritz Fricher, Paolo Garretto, Giovanna Graf, Franco Grignani, Jeanne Grignani, Honegger-Lavater, Max Huber, Giancarlo Iliprandi, Lora Lamm, Arnaud Maggs, Enzo Mari, René Martinelli, Armando Milani,Bruno Monguzzi, Theresa Moli, Bruno Munari, Reno Muratore, Till Neuburg, Marcello Nizzoli, Bob Noorda, Hazy Osterwalder, Hansheidi Pidoux, Imre Reiner, Riccardo Ricas, Roberto Sambonet, Leone Sbrana, Xanty Schawinsky, Saul Steinberg, Albe Steiner, Deborah Sussmann, Carlo Vivarelli



Antonio Boggeri

 

Lo studio Boggeri fu tra i primi in Italia a fornire un servizio completo di comunicazione per grandi aziende
Ebbe il suo periodo di massimo splendore tra la fine degli anni cinquanta e l'inizio anni sessanta.
Tra i clienti figurarono aziende come Olivetti, Roche, Glaxo, Dalmine, Pirelli.

Antonio Boggeri fu invitato dall'AGI Alliance Graphique Internationale alle rassegne di nel 1951 a Parigi, nel 1956 a Londra, nel 1957 a Losanna e nel 1961 a Milano.
Nel 1957 ricevette la Medaglia d'oro della Triennale.
nel 1967 fu insignito del premio "Vita di pubblicitario"
nel 1970 fu nominato membro onorario dell'ADCI|Art Directors Club di Milano.


1930 Antonio Boggeri fotografia "Alta tensione"

 

1933 Antonio Boggeri e Deberny e Pigot marchio dello Studio Boggeri

 

1933 Antonio Boggeri fotografia "l'uovo di Colombo"

 

1933 Antonio Boggeri e Xanti Schawinky Biglieto di auguri per l'anno 1934 per ll' Ateliers Antonio

 

1934 Antonio Boggeri e Bruno Munari Brochure per Max Maiyer

       

1934 Antonio Boggeri Copertina per il n,12 dela rivista Campo Grafico

 

1934 Antonio Boggeri annuncio pubblicitartio per il n,12 della rivista Campo Grafico

 

1934 Antonio Boggeri pagina con la sua fotografia "solarizzazione" per il n,12 della rivista Campo Grafico

 

1934 Antonio Boggeri pagina con suo articolo e la sua fotografia "l'uovo di Colombo" per il n,12 della rivista Campo Grafico

 

1934 Antonio Boggeri pagina pubblicaria dello Studio Boggeri per il n,12 della rivista Campo Grafico

       

1934 Antonio Boggeri pagina pubblicaria per "la Fotomeccanica" per il n,12 della rivista Campo Grafico

 

1934 Antonio Boggeri la sua fotografia "ll doppio negativo" per il n,12 della rivista Campo Grafico

 

1934 Antonio Boggeri fotografia per l'annuncio pubblictario per il n,12 della rivista Campo Grafico

 

1934 Antonio Boggeri e Xanti Schawinky manifesto per la macchina da scrivere M40 per la Olivetti

 

1934 Antonio Boggeri e Xanti Schawinky marchio per la Olivetti

       

1935 Antonio Boggeri e Boccasile manifesto per la serie Bantan del cappellificio Cervo

 

1936 Antonio Boggeri e Erberto Carboni manifesto per la serie Bantan del cappellificio Cervo

 

1936 Antonio Boggeri pubblicità per la serie Bantan del cappellificio Cervo

 

1936 Antonio Boggeri pubblicità per la serie Bantan del cappellificio Cervo

 

1937 Antonio Boggeri e Erberto Carboni manifesto per le crociere per la socità di navigazione Italia

       

1939 Antonio Boggeri e Boccasile annuncio pubblicitario per la macchina da scrivere "Portatile" per la Olivetti

 

1939 Antonio Boggeri e Remo Muratore copertiva per IVI

 

1940 Max Hubrer biglietto da visita disegnato a mano per la presentazione allo Sudio Boggeri

 

1940 Antonio Boggeri e Max Hubrer pannello per mostra per lo Studio Boggeri

 

1940 Antonio Boggeri e Max Hubrer carta da lettera per lo Studio Boggeri

       

1940 Antonio Boggeri e Max Hubrer carta da lettera per DIES Distibuzione della Stampa

 

1940 Antonio Boggeri pubblicitò per Loro e Parisini

 

1940 Antonio Boggeri e Bob Noorda pubblicià per Pireli Velo

 

1940 Antonio Boggeri e Bob Noorda pubblicià per Pireli Velo

 

1940 Antonio Boggeri e Max Huber copertina di un pieghevole er il Latticello dela casa farmaceutica Glaxo

       

1940 Antonio Boggeri e Max Huber copertina di un catalogo per Fotolux

 

1941 Antonio Boggeri e Max Hubrer piegevole per lo Studio Boggeri

 

1941 Antonio Boggeri e Max Hubrer piegevole per lo Studio Boggeri

 

1941 Antonio Boggeri e Max Hubrer pubblcità per lo Studio Boggeri

 

1942 Antonio Boggeri e Max Hubrer annuncio pubblictario per le vernici oscuranti CIM contro le incursioni aeree

       

1946 Antonio Boggeri e Carlo Vivarelli annuncio pubblic per le machine edili Loro e Pasini

 

1946 Antonio Boggeri e Carlo Vivarelli marchio per l'industria refrattari Tenax

 

1946 Antonio Boggeri e Carlo Vivarelli opuscolo per il Mindadex prodotto dalla casa farmaceutica Glaxo

 

1946 Antonio Boggeri e Carlo Vivarelli opuscolo per il calcio Colloidale con Ostelin prodotto dalla casa farmaceutica Glaxo

 

1946 Antonio Boggeri e Carlo Vivarelli opuscolo per Ostelin 800 prodotto dalla casa farmaceutica Glaxo

       

1946 Antonio Boggeri e Carlo Vivarelli opuscolo per Adexolin prodotto dalla casa farmaceutica Glaxo

 

1946 Antonio Boggeri e Walter Bollmer anuncio pubblicitario per il mastice Ceylan Crèpe per L'industria chimica S.A. Morel e C.

 

1946 Antonio Boggeri e Walter Bollmer opuscolo per per L'industria chimica Luici Guarneiro.

 

1946 Antonio Boggeri e Walter Bollmer marchio per l'industria chimica Marcher

 

1946 Antonio Boggeri e Walter Bollmer pubblicità

       

1947 Antonio Boggeri e Max Huber copertina del catalofo er Fantasie Brendli

 

1948 Antonio Boggeri marchio per gli impermebili Pirelli

 

1948 Antonio Boggeri anuncio pubblicitario per gli impermebili Pirelli

 

1948 Antonio Boggeri pubblicità per i tessuti dela ISIS impiegati per gli impermebili Pirelli

 

1950 Antonio Boggeri opuscoloper i Terminali per i i caci eletrici Pirelli

       

1950 Antonio Boggeri pubblicità per la cacolatrice Summa 15 per la Olivetti

 

1951 Antonio Boggeri e Max Huber manifesto per i grandi magazini La Rinascente

 

1951 Antonio Boggeri e Max Huber manifesto per i grandi magazini La Rinascente

 

1951 Antonio Boggeri e Max Huber manifesto per i grandi magazini La Rinascente

 

1953 Antonio Boggeri e Max Schneider pubblicità per la Betoniera Magut N6 per la Loro e Parisini

   

 

 

 

1953 Antonio Boggeri e Max Schneider pubblicità per gi argani elettric per la Loro e Parisini

 

1953 Antonio Boggeri e Max Schneider packaging per Epyinal per la farmaceutica Roche

 

1953 Antonio Boggeri e Max Schneider packaging per Gastrin per la farmaceutica Roche

 

1953 Antonio Boggeri e Max Schneider packaging per Liquelin per la farmaceutica Roche

 

1953 Antonio Boggeri e Max Schneider packaging per Ferromaschin per la farmaceutica Roche

       

1954 Antonio Boggeri e Max Schneider pubblicità per Protovit per la farmaceutica Roche

 

1954 Antonio Boggeri e Max Schneider publicità per gli orologi svizzeri Lanco

 

1954 Antonio Boggeri e Max Schneider diploma di anzianità per l' azienda di ceramica Richar Ginori

 

1954 Antonio Boggeri e Max Schneider Catalogo M per la SIPI Società Politecnica Industriale

 

1955 Antonio Boggeri e Max Huber Catalogo per Loro e Parisini

       

1955 Antonio Boggeri e Max Schneider anuncio publicitario per i fiucili Luigi Fanchi

 

1955 Antonio Boggeri e Max Schneider anuncio publicitario per i fiucili Luigi Fanchi

 

1955 Antonio Boggeri e Max Schneider anuncio publicitario per i fiucili Luigi Fanchi

 

1955 Antonio Boggeri e Max Schneider anuncio publicitario per i fiucili Luigi Fanchi

 

1955 Antonio Boggeri e Max Schneider anuncio publicitario per i fiucili Luigi Fanchi

       

1955 Antonio Boggeri e Max Schneider anuncio publicitario per i fiucili Luigi Fanchi

 

1956 Antonio Boggeri e Renè Martinelli brochure per Edilac Pigron

 

1956 Antonio Boggeri e Renè Martinelli pubblicità per Edilac Pigron

 

1956 Antonio Boggeri e Renè Martinelli pubblicità per Bili Complesso pre la Maxer

 

1956 Antonio Boggeri e Max Huber catalogo per Loro e Parisini

       

1956 Antonio Boggeri e e Bob Noorda publicità per gli orologi svizzeri Lanco

 

1956 Antonio Boggeri publicità per il pneumatico Cinturato Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri publicità per i pneumatici Stelvio Nailon e Stelvio Senza Camera della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri publicità per i pneumatici Stelvio Nailon, Stelvio e Rolle della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri publicità per i pneumatici Cisa e Stelvio della Pirelli

       

1956 Antonio Boggeri publicità per il pneumatico rolle della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri publicità per il pneumatico Stelvio Nailon della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri publicità per il pneumatico Stelvio della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri publicità per i pneumatici Stelvio,Rolle e Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Erberto Carboni publicità per i pneumatici Stelvio,Rolle e Cinturato della Pirelli

       

1956 Antonio Boggeri e Erberto Carboni publicità per i pneumatici Stelvio,Rolle e Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Erberto Carboni publicità per i pneumatici Stelvio,Rolle e Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Bob Noorda publicità per i pneumatici Stelvio,Rolle e Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Bob Noorda publicità per i pneumatici Stelvio,Rolle e Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Bob Noorda publicità per i pneumatici Stelvio,Rolle e Cinturato della Pirelli

       

1956 Antonio Boggeri e Bob Noorda publicità per i pneumatici Stelvio,Rolle e Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Bob Noorda publicità per i pneumatici Stelvio,Rolle e Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Bob Noorda publicità per il pneumatico Stelvio della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Franco Grignani publicità per il pneumatico Extraflex Radio della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Franco Grignani publicità per il pneumatico Extraflex Radio della Pirelli

       

1956 Antonio Boggeri e Pino Tovaglia publicità per il pneumatico Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Pino Tovaglia publicità per il pneumatico Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Pino Tovaglia publicità per il pneumatico Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri e Pino Tovaglia publicità per il pneumatico Cinturato della Pirelli

 

1956 Antonio Boggeri per la macachina da cucire Vigorelli ZZ/A

       

1957 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi publicità per Marxer

 

1957 Antonio Boggeri e Max Huber manifesto per la Lotteria di Monza per le 500 miglia di Monza

 

1958 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pieghevole per le gomme Tractor Agricolo Cinturato per la Pirelli

 

1958 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pieghevole per le gomme Tractor Agricolo Cinturato per la Pirelli

 

1958 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per le gome Inverno per la Pirelli

       

1959 Antonio Boggeri pubblicita per le pale da tennis er Pirellli

 

1959 Antonio Boggeri pubblicita per Afolinin
Società del Linoleum S.p.A

 

1959 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per le cartucce per Ravizza

 

1959 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi peghevole per gli aricolli sportivi per Ravizza

 

1959 Antonio Boggeri e Aldo Calabres ipeghevole per gli aricolli sportivi per Ravizza

       

1959 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi marchio per Superga

 

1959 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per Redoxon dela casa farmaceutica Roche

 

1959 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per Redoxon dela casa farmaceutica Roche

 

1959 Antonio Boggeri Brochure per i tubi per irrigazione della Pirelli

 

1959 Antonio Boggeri e Albe Stainer pubblicità per le vernici al nitro per la Arsom SiSi

       

1960 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi copertina del Libro per la " Città dell' uomo" per le Edizioni Comunità

 

1960 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per i fucili della Franchi

 

1960 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per i fucili della Franchi

 

1960 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per i fucili della Franchi

 

1960 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per i fucili della Franchi

       

1960 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi marchio per il Lanificio Somma

 

1960 Antonio Boggeri e brochure per Loro & Pasini

 

1960 Antonio Boggeri e brochure per Loro & Pasini

 

1961 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per Poste Italiane fotografia di Ugo Mulas

 

1960 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per Poste Italiane fotografia di Ugo Mulas

       

1961 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per Rexon per la casa farmaceutica Roche

 

1961 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per Supradin per la casa farmaceutica Roche

 

1961 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per i pneumatici Atlante Zeus e Anteo per la Pirelli

  1962 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi calendario per Pirelli  

1962 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi calendario per la Pirelli

       

1962 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi marchio per le Aplicazioni Ellettriche Pirelli

 

1962 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi costruzione del marchio per le Aplicazioni Ellettriche Pirelli

 

1962 Antonio Boggeri e Aldo Calabresi pubblicità per Reoxon prodotto della casa farmaceutica Roche

 

1962 Antonio Boggeri e Bruno Monguzzi packaging per i Guanti per la Pirelli

 

1967 Antonio Boggeri e Leone Sbrana marchio per i cavi Ellettrici Pirelli

       

1967 Antonio Boggeri e Leone Sbrana marchio per i cavi Ellettrici Pirelli

 

1969 Antonio Boggeri e Bruno Monguzzi marchio per Pirelli General Cable

 

1969 Antonio Boggeri e Bruno Monguzzi marchio per Pirelli General Cable

 

1969 Antonio Boggeri marchio perl' agenzia di visggi Valtur

 

1970 Antonio Boggeri e Bruno Monguzzi pubblicità per la Poligrafica Colombi

       

1971 Antonio Boggeri e Bruno Monguzzimanifesto per il 1° Festival Internazionale di Musica Organistica tenutosi alla Basilica dei Frari a Venezia

 

1971 Antonio Boggeri e Bruno Monguzzi carta per fatture per le carte e stoffe per arredo Meroni

 

1971 Antonio Boggeri e Bruno Monguzzi marchio per le carte e stoffe per arredo Meroni

 

1971 Antonio Boggeri e Bruno Monguzzi marchio per la biancheria per la casa Somma

 

1972 Antonio Boggeri , Bruno Monguzzi e Roberto Sambonet pubblicità per le palle da tennis della Pirellli

       

Antonio Boggeri pubblicità per il mascara della aziend di cosmetici Maybelline

 

Antonio Boggeri , Bruno Munari e Filippo Masoero pubblicità per le Pelliccerie Brivio

 

Antonio Boggeri pubblicità per acque minerali Ferrarelle

 

Antonio Boggeri marchio per Hilton

 

Antonio Boggeri fotografia per la pubblicità per Bembery

         

Antonio Boggeri fotografia per la pubblicitàla machia da scrivere Olivetti

 

Antonio Boggeri fotografia

 

Antonio Boggeri brochure per Pirelli

 

Antonio Boggeri coprtinaer la rivista Stile Industria

   
                 
                 

torna su

mappa bibliolink home              

sito ottimizzarto per 1024 x 768 px


webmaster Aldo Gorlaaa