RAYMOND SAVIGNAC

Raymond Savignac
Raymond Savignac

Raymond Savignac è nato a Parigi il 6 novembre 1907 ed è morto a Trouville-sur-Mer il  30 ottobre 2002.

La grafica di Savignac è contraddistinta da uno stile graficamente molto sintetico e colorato caratterizzato a livello retorico dall'impiego dell'umorismo, Il suo stile grafico inconfondibile per i suo gusto per la gag visuale lo ha reso famosissimo ed amatissimo.
E’ stato uno dei più importanti e geniali autori di manifesti pubblicitari della seconda metà del Novecento.

Fonte di ispirazione per numerosi grafici, i manifesti di Savignac sono concepiti come degli slogan grafici, a volte umoristici e spontanei e sono famosi in tutto il mondo.
La mucca Monsavon, lo scolaro Bic e tutti i personaggi che ha creato, hanno attraversato con una incredibile facilità i paesi e le epoche e continuano ancora oggi ad imporsi allo spettatore con la medesima forza.

I manifesti di Savignac sono principalmente una gag visiva, causano l'attenzione in qualche modo, sia per la curiosità o per una risata. I suoi annunci non sono troppo intellettuali. Sono gioiosi, stimolanti, semplici, quasi elementari.

Afferma Savignac:
"Un manifesto non deve essere semplicemente la trasposizione grafica di una idea promozionale, ma in primo luogo, un messaggio di ottimismo per il grande pubblico.",. "Non si può preoccupare di reazioni individuali, esso è destinato al linguaggio schematico, chiaro e brutale, che non lascia spazio per la storia e la sottigliezza."

Celebri, e ancora attuali per il progetto grafico, sono altre sue citazioni :
"Il manifesto è uno scandalo visivo"," la lettura del manifesto deve essere instantanea . In una frazione di secondo, l’uomo della strada deve percepire quello che vuole dire.”

Biografia di Raimond Savignac

1907
nasce a Parigi dove suoi genitori si trasferirono e dove comprarono un piccolo ristorante i. Compie gli studi alla scuola Lavoisier.

1922
À 15 anni decide di interrompere gli studi, vuole diventare disegnatore.
Inizia a lavorare come disegnatore presso la compagnia dei  Transports Parisiens.
Nel frattempo segue dei corsi serali di disegno industriale .
In seguito lavora da Robert Lortac, realizzatore di disegni animati per la pubblicità. Durante questo lavoro quando ritrasse un collega scoprì l’arte della caricatura.

Il caffè gestito dai genitori era un posto eccellente di osservazione, In una occasione Savignac,disse:
"Ho imparato a fumare, giocare a biliardo e un sacco di altre cose che erano inutili, ma che mi ha dato un gusto per la leggerezza. E mi adatto molto bene.

Ammiratore di Charlie Chaplin, e sarà influenzato dalla sua arte :
« E’ il gusto della gag che mi ha condotto a scomporre l’arte di Chaplin.  E da allora non mi ha più lasciato . Il mio scopo è stato quello di mettere del cinema nei miei manifesti. »

 

Raymond Savignac
Raymond Savignac



1928
Fa diversi piccoli lavori pubblicitari per il settore alimentare.
Lavora presso Miramar, Hachard, editore di, manifesti, poi presso la Métropole Publicité.

1935
incontra Cassandre, il suo futuro maestro che gli commissiona un manifesto e lo assume.
Casandre bgliu diede incarichi regolari, lo aiutò nella realizzazione di alcune opere e  lo presentò ai suoi amici.

Dell' esperienza con Cassandre Savignac disse:                                                                                                                
"Per imparare, ho solo dovuto guardare. Aprire le orecchie e ascoltate. Perché mentre si lavora, si discorreva. Commentava (Cassandre) ad alta voce che cosa avrebbe fatto, ciò che intendeva fare per ottenere il giusto effetto. Queste parole, che non erano indirizzate a me, furono la migliore formazione possibile. "
            
Da questo maestro conserverà del ,suo insegnamento che:
"il manifesto è un mezzo di comunicazione tra il commerciante e il pubblico ; qualcosa come il telegrafo. Colui che crea manifesti ha il ruolo del telegrafista : egli non emette un messaggio, lo trasmette. Non gli si chiede una sua opinione. Gli si chiede solamente di stabilire una comunicazione chiara, e potente, precisa."

"E’ nel 1935, che alla fine ho potuto vedere un mio manifesto sui muri. Due produttori del formaggio Rocquefort chiesero contemporaneamente un manifesto a à Cassandre. Egli mene cedette uno. Quello del Rocquefort « Maria Grimal ».


1938
Cassandre parte per gli USA e la loro collaborazione si ferma.


1939
Allo scoppio della Seconda guerra mondiale Savignac lascia la Stamperia Draeger e viene arruolato e parte per Digione,


1940
Smobilitato, rientra a Parigi.


1941
Incontra il pubblicitario Robert Guérin che gli permette di entrare nel Consortium fondato e diretto da Eugène Schueller.


1948
Incontra Villemot. Savignac è ormai un grafico affermato specializzato in manifesti.
Villemot lo invita ma venire a lavorare nel suo studio. Famoso è il manifesto per Monsavon che sarà l’inizio della sua carriera.
Savinac dice:
« Io sono nato a quarantuno anni, con le mammelle della mucca Monsavon. »

di questa prima esperienza :
"Quando ho mostrato i suoi primi bozzetti ad alcuni grandi inserzionisti la reazione era la stessa ovunque: violentemente negativa. Eppure, avevo davanti a me gli uomini intelligenti ben al di sopra della media. Nessuno era stato in grado di vedere quello che ora è ovvio, a tutti. "

 

Raymond Savignac
Raimond Savignac




1950-1955
Manifesti per Astral vernici per pitture, le paste Floréa, Les Laines d’Aoust, Cinzano, Air Wick, Matelas Tréca, Astra, Cigarettes Gitanes etc.
illustrano la sua definizione :
« il manifesto è uno scandalo visivo».
Mostre personali a Parigi e Amburgo.

 

Raymond Savignac
Raymond Savignac




1954
Apre un suo studio in rue Volney à Parigi. Viaggio in America.


1960-1968

Manifesti  per le ferrovie francesi SNCF « Viaggiate a metà prezzo », Maggi, Aspro che ottenne nel 1964 il Grand Prix Martini.
Mostre a New-York, Paris, Amiens, Montréal.
Realizza il manifesto del Festival du cirque diMonaco, he sarà utilizzato per parecchi anni.


1969
Realizza i costumi e la scenografia per l’Avaro di Moliere per la Comédie Française.


1971
Abbandona lo studio di rue Volney si installa a Villa Brune.
mostra Défense d’afficher presso la Galerie Delpire à Parigi.
Manifesto per il Comité de Sauvegarde des Berges de la Seine : "No all’ autostrada  della rive gauche".

 

Raymond Savignac
Raymond Savignac




1975
pubblicazione presso Laffont della sua autobiografia.


1978
Manifesto per il Musée de l’affiche a Parigi

.
1979-1981
Lascia Parigi per Trouville,nel Calvados dove lavora.
Realizza Voltaire, Bibliothèque Nationale, Bic « des rasages frais du jour », Secours Populaire Français « Montrez leur la mer » « en avant Citroën ! » etc .


1982-1987
Mostra « Savignac au Musée de l’affiche », altre mostre a Fréjus, Munich, Honfleur, Trouville, etc.
realizza numedosi manifesti per Trouville, « Protégez le littoral », Festival du rire, etc.

1993
Viene realizzata una sala permanente dedicata a Savignac al Musée de Trouville.


1995
Realizza la campagna di prevenzione per la Gendarmerie Nationale, « Le Gendarme protège », « Le Gendarme sévit », etc.
Savignac si definisce in una recente intervistaI: « Io sono un pessimista» !


1996
Manifesto per il Mondiale di calcio à Saint-Denis, che riassume sempre con umor,la sua definizione del manifesto: « popolare e aristocratico» Retrospettiva Savignac au Mois du Graphisme à Echirolles.


1998
Mostra  « 50 ans d’affiches » Savignac al Carré Saint-Anne à Montpellier una mostra a Tel-Aviv. Realizza il manifesto per l’ esposizione « Toute la France, histoire de l’immigration en France au xxème siècle » al musée d’Histoire contemporaine-BDIC.


1999
Realizza il manifesto per l’esposizione « la Corse à Corte ».

 

<vuoto>Raymond Savignac
Raymond Savignac




2000
Mostra «s’affiche à Thionville Lumière ». Presentazione del « Prix Savignac 2000, grand prix national de l’affiche culturelle » nel quadro dell’ esposizione « le Tour du monde de l’affiche 2000 » à Boulogne-Billancourt.


2002
Savignac muore a Trouville il 30 octobre all'età di 94 anni.

 

Raymond Savignac Raymond Savignac Raymond Savignac Raymond Savignac Raymond Savignac
1948 Raymond Savignac manifesto per Monsavon
 
1948 Raymond Savignac manifesto per la macchina da scrivere Lexicon per la Olivetti "niridezza di scrittura"
 
1949 Raymond Savignac manifesto per per Astral vernici per pitture "a painter paints a painter paints a painter"
 
1951 Raymond Savignac manifesto per l'aqua minerale Perier "l'au chi fait pschit"
 
1951 Raymond Savignac manifesto promozionale per Les Laines d’Aoust, "qinzaine de la lane"
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1951 Raymond Savignac manifesto per Cinzano
 
1951 Raymond Savignac manifesto "1951Paris is 2000 years old"
 
1951 Raymond Savignac manifesto per le sigarette Parisienne "cigarettes Mayland avc et sans filtre"
 
1951 Raymond Savignac manifesto per le sigarette Collie "per la Mischungs Treu
 
1951 Raymond Savignac manifesto per le sigarette Collie "per la Mischungs Treu
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1952 Raymond Savignac manifesto pe rla lampadina Mazda Perle "èclaire mieuz sans èboulir"
 
1952 Raymond Savignac manifesto per l'olio MobilGel "votre radiaterur est protègè"
 
1952 Raymond Savignac manifesto per Resitez "la chemise du travailleur francais"
 
1953 Raymond Savignac manifesto per le sigarette Gitanes
 
1953 Raymond Savignac manifesto l' MNEF Mutuelle National des Έtudiant de France
Raymond Savignac     Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1953 Raymond Savignac manifesto per Dunlop "partez avec Dunlop"
 
1953 Raymond Savignac manifesto per Pirelli "borse per acqua calda"
 
1953 Raymond Savignac manifesto per la lettera 22 per Olivetti
 
1954 Raymond Savignac manifesto per Vespa " la plus grande production mondiale de scooters...Vespa Vous ne courres plus...roulez Vespa...roulez Vespa:"
 
1954 Raymond Savignac manifesto per Maggi "le bon potage ca c'est Mggi"
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1954 Raymond Savignac manifesto per il pneumatico Stelvio della Pirelli
 
1954 Raymond Savignac manifesto per Vespa
 
1954 Raymond Savignac manifesto per l' azienda Verigoud produttice di succhi di frutta
 
1954 Raymond Savignac manifesto per lo spettacolo teatrale "La tyete des autres" di Marcel Aymè
 
1956 Raymond Savignac manifesto per il quotidiano Il giorno
Raymond Savignac     Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1957 Raymond Savignac manifesto per ia birra Brüma "La bierre chi rèchaufe"
 
1957 Raymond Savignac manifesto per Figeco azienta prodruttice di elettrodomestici per la casa "Frigeco règne depius 30 ans"
 
1957 Raymond Savignac manifesto per Mio "il formagino dei bambimi"
 
1957 Raymond Savignac manifesto per la manifestazionen "France comes to Texas organizzata dal Comitè Permanent des Foires et Manifestations E'conomiques a l'E'tranger"
 
1958 Raymond Savignac manifesto per la marca di sigarette Gitanes
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1958 Raymond Savignac manifesto per Pathè " radio phonos disques"
 
1958 Raymond Savignac manifesto di pubblicizzazione di un azione promozionale per Pinguin azienda di lane e maglioni Soiez 2 fois fomidables, tricotez Pinguin; abbiglierete 2 orfani aux lieu d'un; Operatinon Tricot Europe n° 1"
 
1958 Raymond Savignac manifesto per il quotidiano The Times
 

1958 Raymond Savignac manifesto per le pastiglie per la gola Soluctricine pastilles "GORGE IRRITE'E; SOLUCTRICINE Pastilles, cout agrèable, sucrè, rafraichant ● toutes pharmacies ● la boite: 135 Fr. - la boite geant: 236 Fr

 
1959 Raymond Savignac manifesto per Maggi
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1959 Raymond Savignac annuncio publicitario per la benzina Mobil " coisissez l' economie en choissant Mobil"
 
1959 Raymond Savignac annuncio publicitario per la benzina Mobil " coisissez l' economie en choissant Mobil"
 
1960 Raymond Savignac manifesto per la R4 Renaultbil " 4 places"
 
1960 Raymond Savignac manifesto per la pasta Floreal " les pates qui n'enpatent pas"
 
1960 Raymond Savignac manifesto per Danone " Danone fruits"
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1960 Raymond Savignac manifesto per il Groupe Prevoir "une vie bien assurèe"
 
1961 Raymond Savignac copertina per il libro "La pubblicitè c'est le viol"
 
1963 Raymond Savignac manifesto per il Vichy Celestin "une santè de fer"
 
1963 Raymond Savignac manifesto per Aspro "vite Aspro" questa pubblicità ottenne nel 1964 il Grand Prix Martini
 
1964 Raymond Savignac manifesto per il prestito nazionale per l'ettrezzature
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1964 Raymond Savignac manifesto per il film" les copain" regia di D'Ives Robert
 
1965 Raymond Savignac manifesto per un televisore Ducretet-Thomson
 
1966 Raymond Savignac manifesto per il fomaggio Belapese della Galbani
 
Raymond Savignac manifesto per il sapone Montsavon au lait
 
Raymond Savignac manifesto per il quotiano Le Figaro
Raymond Savignac   <vuoto>Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1967 Raymond Savignac manifesto perlo jougurt Yoplait
 
Raymond Savignac manifesto per il detersivo OMO "OMO ensrichì, linge ancore plus propre"
 
Raymond Savignac manifesto per lo shampo Dop eper il sapone Montsavon
 
Raymond Savignac manifesto per il partito Repubblicano " L'Etat de la France, rejonierz ble pari republicain"
 
Raymond Savignac manifesto per l'aqranciata TINTIN
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
Raymond Savignac manifesto per Vigor "vigor, donne force et sante"
 
Raymond Savignac manifesto per un frigorifero Frigeco "FRIGECO le refrigerateur de qualitè"
 
Raymond Savignac manifesto per la bibita Get "la menthe c'est Get"
 
Raymond Savignac manifesto per la rivista Life
 
Raymond Savignac manifesto per la rivista Life
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
Raymond Savignac manifesto
 
Raymond Savignac manifesto per Treca una azienda produtrice di materassi "Treca Pulman, le matelas laine et resorts"
 
Raymond Savignac manifesto per i naterassi e cuschini Dunlopillo prodoti dalla Dunlop
 

Raymond Savignac manifesto per Pinguin

 
Raymond Savignac manifesto per Laco una azienda produtrice di cucine"Laco, la cuisinier gastonomique, gaz-charbon-mazout"
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
Raymond Savignac manifesto per Air Francele" plus long resau du mondet"
 
Raymond Savignac manifesto promozionale per le Musse de l'Homme "allez au musèe del'Homme"
 

Raymond Savignac manifesto per l' AGI

 
Raymond Savignac manifesto per le penne Bic " seule Bic ecrit comme Bic, pour la rentreè des classes, offrez a vosm ècoliers l'ècriture incomparable la bille en carbure tungstène. Mais attention seulmtes les vrais Bic possèdent cette bille inusable : vetifiquez si le corp de stylo porte bien cete marque Bic"
 
Raymond Savignac manifesto per la penna Bic " Bic ecriture souple"
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
Raymond Savignac manifesto per la penna Bic " elle court elle court, la pointe Bic "
 
Raymond Savignac visual per un manifesto per una azienda produttrice di lane
 
Raymond Savignac manifesto per una fiera dedicata al tempo libero a Digione
 
1970 Raymond Savignac manifesto per l'aqqua minerale Perrier
 
1974 Raymond Savignac manifesto perm il film Lancelot du lac di Robert Bresson
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
Raymond Savignac manifesto per la aranciata Orange
 
1975 Raymond Savignac manifesto per l'armagnc Rist
 
1977 Raymond Savignac manifesto turistico per la località di Shilthorn in Svizzera
 
1977 Raymond Savignac manifesto per la festa "qualitè de la vie tenutasi a Jardin des Tuellerie a Parigi
 
1979 Raymond Savignac manifesto per la Pepsi- Cola
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1981 Raymond Savignac manifesto per Citoen " 1981: en avant le confort, en avant Citroen""
 
1981 Raymond Savignac manifesto per Citoen " 1981: en avant Citroen""
 
1983 Raymond Savignac manifesto per Citoen " 1983 supertonique, en avant Citroen""
 
1984 Raymond Savignac manifesto per la finale dei Campionati Europei tenutasi al Parrc des Princes a Parigi
 
1984 Raymond Savignac manifesto per i Campionati Europei
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac
1984 Raymond Savignac manifesto
 
1990 Raymond Savignac manifesto per un certain Mr Blot din TH Garamont
 
Raymond Savignac manifesto per il film "la guerre des boutons" di Yves Robert
 
1993 Raymond Savignac manifesto per il XVI festival mondiale Cirque Demain a Parigi
 
1991 Raymond Savignac manifesto pe runa manifestazione a Trouville
Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac   Raymond Savignac  
1995 Raymond Savignac manifesto
 
Raymond Savignac manifesto per la Grande semaine de l'universitè
 
Raymond Savignac manifesto per la maifestazione culturale "Trouville sur livres"
 
Raymond Savignac manifesto per la maifestazione culturale " nuit des funambules" a Trouville
 
Raymond Savignacmardhio del ufficio del turismo di Trouville
grafica expo web stampa arte photo mappa bibliolink home  

sito ottimizzarto per 1024 x 768 px


webmaster Aldo Gorlaaa